Home / Esposizioni d'arte Contemporanea / L’Atteso – la nuova mostra di Mike Nelson
Mike

L’Atteso – la nuova mostra di Mike Nelson

Dal 2 novembre 2018 al 3 febbraio 2019, l'OGR - Officine Grandi Riparazioni di Torino - presenterà "L'Atteso", la prima mostra personale, in un'istituzione italiana, dell'artista inglese Mike Nelson. L'esposizione è curata da Samuele Piazza.
Mike Nelson - che ha rappresentato la Gran Bretagna alla Biennale di Venezia del 2011 e per due volte è stato nominato per il Turner Prize - ha realizzato un progetto su larga scala, adatto agli spazi delle Grandi Officine Riparazioni, che va ad occupare l'intera navata del Binario 1. L'ex spazio industriale è reso irriconoscibile e genera un effetto alienante nei visitatori che sono chiamati a compiere il "proprio percorso personale". Essi esplorano liberamente i vari elementi presenti alla ricerca di tutti quegli indizi necessari che servono a creare un percorso individuale.

Il titolo suggerisce una sorta di atmosfera sospesa ed enigmatica. L'ambiente sembra uscito dalle immagini di un film. I temi del viaggio (sia metaforico che reale) e della transitorietà emergono come una sorta di fil rouge in questa storia che, ambientata nell' OGR, ovvero ex laboratorio di riparazione veicoli ferroviari, trova un ambiente perfetto per amplificare il senso dell'ambiente lavorativo.

Primo tassello del percorso di visita è una piccola scultura, Untitled (2013) che accoglie il visitatore nel foyer. La scultura, con la sua presenza intima e discreta, si contrappone a questo nuovo lavoro visibile attraverso la vetrata d'accesso. Oltre la soglia, all'interno di uno spazio buio, si può scorgere un mucchio di macerie e una ventina di macchine parcheggiate, coperte di polvere e in completo stato di abbandono. Non è chiaro il motivo di quelle auto abbandonate ma diversi oggetti, ancora distribuiti tra i sedili, raccontano le memorie dei loro possessori reali o immaginari e portano traccia del passato del luogo.

Poche luci guidano gli spettatori all'esplorazione, essi sono chiamati ad interagire con tutti gli elementi di questa complessa installazione, immersa in una sorta di spazio - tempo che rende indefiniti i contorni dell'esistenza ancor prima dell'esperienza visiva.

L'artista mescola all'interno di questo suo lavoro diverse fonti artistiche: i detriti sul pavimento ricordano gli interventi di Land Art di Walter di Maria ma qui il terreno diventa un parcheggio sporco; la struttura dialoga con l'atmosfera e la sensazione di attesa e sospensione ricorda i grandi maestri del cinema come Michelangelo Antonioni e Dario Argento.

L'idea di trasformazione si materializza attraverso una struttura narrativa che emerge dai cambiamenti architettonici in relazione alla storia dell'edificio, mentre gli oggetti, accuratamente selezionati dall'artista, e trasformati in sculture, creano un percorso articolato con diversi livelli di lettura, una sorta di viaggio onirico e fantascientifico.

Mike Nelson: L’Atteso

Dal 2 Novembre 2018 al 3 Febbraio 2019
OGR – Officine Grandi Riparazioni 
Corso Castelfidardo 22, Torino

Apertura durante ARTISSIMA
Venerdì 2 Novembre, apertura dalle 19 alle 22.
Sabato 3 Novembre: dalle 11 alle 19
Domenica 4 Novembre: dalle 11 alle 19

Dal 5 Novembre 2018 al 3 Febbraio 2019
Giovedì: dalle 11 alle 19
Venerdì: dalle 11 alle 20
Il Sabato e la Domenica: dalle 11 alle 19

Biglietto intero 8 €, ridotto 5 €
Per riduzione: www.ogrtorino.it

About Mariangela Bognolo

Mariangela Bognolo
Critico, curatore, storico dell'arte, Direttore Artistico di radio Rete Top 95, Capo Dipartimento Beni Culturali CAD Sociale provincia di Venezia, Socio Onorario Benemerito dell'Associazione storico culturale e di spettacolo per la promozione turistica della Campania “ IL CASTELLO ”.

Check Also

steel

STEEL HOME STILL – Il passato e il futuro di Shougang in mostra a Venezia

Il 21 settembre è stata inaugurata la mostra Steel Home Still alla presenza dei due curatori, Bo …