Home / Esposizioni d'arte Contemporanea / Fondazione Coppola presenta la mostra – LA TORRE
Fondazione Coppola
Neo Rauch, Vaters Betrieb, 2018 Ph. Uwe Walter, Berlin © Neo Rauch, VG Bild-Kunst, Bonn. Courtesy: Galerie EIGEN+ART, Leipzig / Berlin; David Zwirner, New York / London / Hong Kong.

Fondazione Coppola presenta la mostra – LA TORRE

Fondazione Coppola è lieta di annunciare l’apertura della sua sede al Torrione di Vicenza in occasione della mostra “La Torre” a cura di Davide Ferri.

La doppia mostra personale degli artisti Neo Rauch (Leipzig, 1960) e Rosa Loy (Zwickau, 1961) si svolgerà dal 5 maggio al 31 agosto. Questa è la loro prima mostra personale in Italia. La forza trainante di questo progetto è l’imprenditore e mecenate delle arti, Antonio Coppola, che ha acquistato e poi donato il Torrione al Comune di Vicenza in cambio di 30 anni di diritti sul suo utilizzo. Dopo il meticoloso restauro da parte di UP3 Architetti Associati, sotto l’attenta supervisione del Soprintendente per l’Architettura e il Paesaggio Urbano, il Torrione diventa sede della Fondazione Coppola: un centro dedicato all’arte contemporanea.

La prima mostra, che presenta una serie di dipinti e disegni mai visti prima di Neo Rauch e Rosa Loy, è stata creata espressamente per lo spazio espositivo del Torrione e offre agli spettatori la possibilità di un primo approccio al lavoro di due delle più importanti figure artistiche degli ultimi decenni. I due artisti sono legati alla città di Lipsia, dove un determinato linguaggio figurativo iniziò a svilupparsi nei primi anni del 1900, per poi proseguire (pensiamo alla scuola di Lipsia) e ha attratto l’interesse di varie generazioni di artisti tedeschi.

Il titolo della mostra, La Torre, evoca l’edificio ospitante e il suo potere simbolico. Le opere dialogano su sei piani per permettere uno stretto confronto tra queste due poetiche dove si percepisce una progressione (anche da parte dello spettatore) verso l’alto, verso l’ultimo piano. La vista a 360 ° della città si relaziona con le opere esposte. La figura della torre come elemento di evocazione, confronto ravvicinato e storia appare anche in molti dei dipinti di Neo Rauch, a volte solo sullo sfondo, rievocando l’immaginario della tradizione popolare e delle fiabe che hanno sempre alimentato la visione di questo artista.

NEO RAUCH, ROSA LOY
LA TORRE

Dal 5 maggio al 31 agosto 2019
Presentazione alla stampa: venerdì 3 maggio alle 12.

Orari di apertura: dal mercoledì al sabato dalle 11 alle 18.

Fondazione Coppola
Corso Palladio 1, Vicenza

About Mariangela Bognolo

Mariangela Bognolo
Critico, curatore, storico dell'arte, Direttore Artistico di radio Rete Top 95, Capo Dipartimento Beni Culturali CAD Sociale provincia di Venezia, Socio Onorario Benemerito dell'Associazione storico culturale e di spettacolo per la promozione turistica della Campania “ IL CASTELLO ”.

Check Also

Sobin Park

L’arte di Sobin Park in mostra a Venezia

Venerdì 30 agosto presso il Laboratorium Venezia è stata inaugurata la mostra dell’artista Sobin Park, …