Home / Esposizioni d'arte Contemporanea / ALESSANDRA ROVEDA – HOME SWEET HOME
Roveda
Alessandra Roveda © Monica Vinella

ALESSANDRA ROVEDA – HOME SWEET HOME

Angela Missoni continua nella sua ricerca di ciò che sembra essere un’empatia artistica, così come un supporto creativo e un’interazione focalizzata su materiali e colori. Ha affidato lo spazio Missoni di via Solferino alla visionaria Alessandra Roveda, che con il suo amore per gli arredi e oggetti del passato in fili di lana colorati, ha creato un ambiente fantastico all’interno di questo spazio. In questa occasione, Roveda ha concepito un’atmosfera pervasiva con un magico interno da fiaba completamente avvolto da maglie multicolori.
La creazione di Alessandra Roveda è uno straordinario esempio di arte e artigianalità, che le consente di reinterpretare e reinventare lo spazio, così come le trame e gli arredi, e trasformare l’habitat in un’esperienza invitante ed esaltante di sensualità, colore e morbidezza. Attraverso la tecnica dell’uncinetto ricrea abiti affascinanti e avvolgenti; un punto d’incontro tra passato e futuro.
Il processo artistico completamente manuale di Alessandra Roveda usa il linguaggio di Missoni attraverso una continua articolazione di fili colorati e punti uncinetto che si uniscono per creare un singolare paesaggio pittorico di propria creazione. Un mondo sorprendentemente rivisitato e trasformato. Un mondo in cui la realtà diventa una fiaba e immaginarie presenze surreali e giocose appaiono e incoraggiano osservazioni personali e divagazioni da se stessi, tutte all’interno della sfera dei propri ricordi personali.

Laureata in Disegno Industriale al Politecnico di Milano, Alessandra Roveda ha trasformato la sua passione per l’uncinetto in un’espressione artistica policroma; il fil rouge di una trama che attinge dal passato e dalla sua infanzia per trasformare oggetti in popolazioni sconfinate di personaggi fantasiosi che diventano i protagonisti di un mondo colorato permeato da fili diversi e dal richiamo evocativo del crochet. Alessandra Roveda ha scelto il linguaggio dell’artigianato tradizionale come mezzo espressivo, un modo di dipingere che trae ispirazione dal processo di lavorazione della maglieria della nonna, da un modo di lavorare con le maglie che simboleggia le pratiche femminili e domestiche di tradizione; tutto ciò costituisce lo sviluppo di un’esecuzione artistica del tutto singolare, ritualistica, iterativa, eppure sempre diversa, unicamente colorata e vivace. L’inizio di una trama infinitamente autobiografica, una rappresentazione in uncinetto di serpenti e fenicotteri; tavoli e sedie; pupazzi, biciclette e trapunte; cappelli, sci, stivali e molti altri oggetti e oggetti di ogni forma e dimensione. Un mondo immaginario popolato da creature stravaganti che nasce, senza mai ripetersi, dallo stesso processo lento, paziente e multicolore. Le opere di Alessandra Roveda sono state esposte nella Galleria di Paola Colombari, dove è rappresentata in Italia, così come le installazioni per il Salone del Mobile o la Biennale d’Arti Applicate a Milano.

ALESSANDRA ROVEDA HOME SWEET HOME

5 Aprile dalle 12 alle 21.30
Dal 6 al 14 Aprile 2019 dalle 11 alle 21.20A
(Martedì 9 Aprile dalle 11 alle 19)

Showroom Missoni
Via Solferino, 9
20121 Milano

About Mariangela Bognolo

Mariangela Bognolo
Critico, curatore, storico dell'arte, Direttore Artistico di radio Rete Top 95, Capo Dipartimento Beni Culturali CAD Sociale provincia di Venezia, Socio Onorario Benemerito dell'Associazione storico culturale e di spettacolo per la promozione turistica della Campania “ IL CASTELLO ”.

Check Also

Dolomitiamo

DolomitiAmo – LA MOSTRA PER CELEBRARE I 10 ANNI DI DOLOMITI UNESCO

Dal 1972 l’UNESCO si occupa di individuare e proteggere tutti quei siti caratterizzati da particolarità di …